Era inverno. A Gerusalemme, si celebrava la festa della *riconsacrazione del *Tempio. Gesù passeggiava nel *portico di Salomone lungo il cortile del Tempio.
La gente circondò Gesù e gli disse:
— Fino a quando ci terrai nell’incertezza? Se tu sei il *Messia, dillo apertamente.

Gesù rispose:
— Ve l’ho detto e voi non credete. Le opere che faccio per incarico del Padre mio testimoniano a mio favore.
Ma voi non credete, perché non appartenete al mio gregge. Le mie pecore ascoltano la mia voce: io le conosco, ed esse mi seguono. E io do loro la vita eterna: esse non andranno mai in rovina. Nessuno le strapperà dalla mia mano. Il Padre mio, che me le ha date, è più grande di tutti. Per questo, nessuno può strapparle dalle sue mani. Io e il Padre siamo una cosa sola.